Cadoni, vice allenatore dell'Hermaea Volley - Radio Internazionale News

News
Vai ai contenuti

Cadoni, vice allenatore dell'Hermaea Volley

Stefano Cadoni Vice allenatore dell'Hermaea Volley


 
L'Hermaea Olbia annuncia con piacere un nuovo ingresso nello staff tecnico per la stagione 2020/21: accanto a coach Emiliano Giandomenico, nel ruolo di vice, ci sarà Stefano Cadoni, lo scorso anno capo allenatore dell'Ariete Oristano in Serie B Femminile.
Cagliaritano, classe 1968, Stefano Cadoni ha maturato numerose esperienze nei campionati nazionali sia a livello maschile che femminile. Nel corso della sua carriera è stato, tra le altre cose, vice di Alberto Di Mattia e di Nanni Bellu al Cagliari Volley (Serie A2 Maschile), capo allenatore dell'Augusta (B1) e vincitore per due volte della Serie B2 Femminile con il Deledda. Nel suo palmarès ci sono inoltre numerosi campionati vinti in Serie C. Tre di questi sono arrivati quando sedeva sulla panchina del Selargius, mentre l'ultimo è giunto a Oristano, dove stava guidando la compagine locale verso la salvezza nell'ultimo torneo di B2, interrotto prematuramente a causa dell'emergenza Coronavirus.
La chiamata dell'Hermaea mi ha reso felice – afferma il nuovo vice di Giandomenico – già in passato c'erano stati dei contatti, e quest'anno finalmente si sono create le condizioni giuste affinchè potessi approfittare di questa grande opportunità. L'Hermaea, del resto, è la punta di diamante del movimento pallavolistico sardo. Sono onorato della proposta del presidente Sarti e non vedo l'ora di cominciare. Sarà molto stimolante lavorare al fianco di un allenatore vincente come Emiliano Giandomenico: ho seguito il suo percorso lo scorso anno e mi ha davvero colpito. La squadra? E' un giusto mix di esperienza e gioventù – aggiunge – Barazza non ha bisogno di presentazioni, così come diverse altre ragazze del roster. Il fatto di contare su una palleggiatrice alta ci permetterà di avere soluzioni interessanti a muro. In generale si tratta, secondo me, di una squadra propensa alla crescita, e credo ci siano tutti i presupposti per un campionato divertente”.
Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti